Better Call Saul 4: dal 6 agosto torna la serie spin-off di Breaking Bad

Better Call Saul 4 dal 6 agosto su © AMC
Better Call Saul © AMC

Better Call Saul 4 esce il 6 agosto e sarà trasmessa su AMC.

Ad agosto 2018 esce Better Call Saul 4

La quarta stagione di Better Call Saul sarà formata da dieci episodi e sarà incentrata sul cambiamento di Jimmy.
Un processo che lo porterà a trasformarsi in Saul Goodman, per come lo abbiamo conosciuto in Breaking Bad.

BETTER CALL SAUL 4 © AMC

Per chi non l’avesse ancora vista, ecco di cosa parla Better Call Saul:

E’ lo spin-off di Breaking Bad.
Creata da Vince Gilligan e Peter Gould, la serie ha come protagonista Saul Goodman (Bob Odenkirk), l’eccentrico avvocato di Walter White.

In Better Call Saul, conosciamo l’avvocato prima di cambiare nome, ai tempi in cui è ancora James McGill, e sogna di fare carriera come penalista. Per il momento, il suo studio legale, è uno sgabuzzino nel retrobottega di un centro estetico cinese, ad Albuquerque. Il protagonista si occupa, per lo più, di incarichi d’ufficio. Tormentato e ossessionato dalla figura dell’ingombrante fratello maggiore Chuck, un avvocato di successo che lo considera una nullità, mantiene un basso profilo. Allo stesso tempo, James/Saul, ha voglia di iniziare a guadagnare bene, e di calarsi in un caso che metta, finalmente, in luce le sue qualità..

Guarda il trailer della prima stagione di Better Call Saul:

 

Commenta per primo su "Better Call Saul 4: dal 6 agosto torna la serie spin-off di Breaking Bad"

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.