House of Cards chiude i battenti con la prossima stagione.

HOUSE OF CARDS © Netflix


La sesta stagione di House of Cards sarà l’ultima: lo apprendiamo da Variety.

Quello che i più attenti suppongono, è che la decisione di Netflix di concludere la serie tv con la prossima stagione sia stata ponderata e maturata da tempo, ma che il recente scandalo che ha coinvolto il protagonista dello show abbia fugato ogni possibilità di ripensamento.

Kevin Spacey svestirà quindi a breve i panni del manipolatore Frank Underwood, forse anche a causa dell’atteggiamento che ha tenuto in seguito all’accusa di una terribile violenza sessuale mossagli dal collega Anthony Rapp, che all’epoca dei fatti aveva soli quattordici anni (a fronte dei 26 dell’attore).

Spacey infatti, non ha negato, ha scritto che non ricorda, che forse era ubriaco e quindi si scusa, che stima tantissimo Rapp e che è rimasto inorridito da ciò che quest’ultimo ha raccontato e ha fatto addirittura un coming out contestuale che non è piaciuto a molti.

Be the first to comment on "House of Cards chiude i battenti con la prossima stagione."

Leave a comment

Your email address will not be published.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.