Netflix taglia fuori Kevin Spacey . Niente più House of Cards per l’attore accusato di molestie.

Kevin Spacey
Kevin Spacey


Ogni rapporto tra Netflix e il protagonista di una delle sue serie tv più amate può ritenersi concluso.

Si aggiungono, implacabili, in questi giorni e in queste ore, accuse di molestia sessuale ai danni di Kevin Spacey e la società non ha ancora deciso se continuerà a produrre House of Cards.

Quello che ha deciso con ferma certezza è che non lavorerà mai più con  Kevin Spacey.

Per l’attore di American Beauty le cose si mettono sempre peggio.
Dopo l’accusa di Rapp, è la volta di Cavazos, e poi di otto componenti dello staff di House of Cards che hanno definito come insostenibile il clima durante le riprese.
Nelle ultime ore si aggiunge al coro l’aspirante attore Harry Dreyfuss, figlio del premio Oscar Richard, con una descrizione particolareggiata di ciò che avvenne tra lui e Spacey quando era ragazzino, sotto gli occhi del padre ignaro.

L’intera vicenda sembra non potersi ancora concludere e, nonostante le toccanti dichiarazioni del fratello, che ha tempestivamente rivelato, in difesa dell’attore, degli agghiaccianti retroscena familiari che fanno comprendere al mondo l’origine del comportamento predatorio di Kevin (loro padre era un pazzo nazista, che violentava il fratello di Spacey, e la loro madre era connivente), la sua carriera sembra ormai definitivamente compromessa.

Il lato oscuro di Kevin

Si, perchè per Kevin Spacey, tra stupore generale, indignazione e incredulità, è arrivato il momento al quale forse nessun uomo può sottrarsi, quello in cui lo specchio ci rimbalza contro l’immagine inquietante del nostro lato più oscuro, il giorno in cui la maschera cade e mostra quello che nessuno vorrebbe vedere.
E, in un attimo, è resa dei conti. E giorno del giudizio.

Kevin Spacey

Kevin Spacey

Be the first to comment on "Netflix taglia fuori Kevin Spacey . Niente più House of Cards per l’attore accusato di molestie."

Leave a comment

Your email address will not be published.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.